giovedì 15 luglio 2010

Zzzzzz... La zanzara si combatte così



Notte. Buio pesto. Silenzio. O quasi. Perchè qualcosa disturba la nottata: un persistente "zzzzzzzz" che non lascia presagire niente di buono. Le zanzare non pungono per perfidia: le femmine possono portare a termine la maturazione delle uova solo grazie alle proteine contenute nel sangue dei malcapitati, esseri umani o animali che siano.
Sapere che non ci pungono per puro gusto sadico, comunque, non è che allevi il prurito e allora si può agire in due modi: accendere la luce e dar la caccia alla malandrina aspirante madre o aspettare che si compia il fato, beccarsi la puntura e l'indomani attrezzarsi per prevenire ulteriori incursioni notturne.

Io, che con la ciabatta in mano alle due del mattino proprio non ci so stare (e poi, poverina, spetasciarla contro il muro...), quest'anno ho giocato d'anticipo. Gioisco alla vista dei numerosi rondoni che volteggiano chiassosi in cielo, certa che facciano una gran scorpacciata, e mi son anche procurata una bella bat box. Il Comune di Varese ha adottato questa soluzione recentemente; quello di Saronno è invece un "veterano" in quanto ad ospitalità verso i chirotteri, tanto che anche la nuova Giunta ha confermato l'impegno a favore dei silenziosi ed utili mammiferi volanti. E anche Modena e Genova, oltre alla "milanese" Buccinasco, puntano su questi animali per ridurre il numero delle zanzare e rendere più vivibili le notti estive. Buccinasco, poi, ha assunto una decisa posizione ecologica nella lotta alle zanzare: dona bat boxes ai richiedenti e nelle risaie ha liberato larve di libellula, grande cacciatrice diurna (qui l'articolo).

Dopo decenni di sciocche superstizioni e di distruzione del loro habitat, dunque, i pipistrelli vengono finalmente rivalutati, in un'ottica di battaglia biologica e rispettosa dell'ambiente e degli equilibri naturali.

La casetta è posizionata, non resta altro da fare che sperare che un bel serotino la noti e decida di trasferirsi in pianta stabile nella "villetta" con vista parco...

12 commenti:

  1. hello my friend! warm greeting ^^!
    your blog looks nice 0_0

    by the way,
    if you need to find BMX photos, you can go to our website.

    best regards;

    RispondiElimina
  2. Da me i pipistrelli già ci sono a frotte, e infatti è raro che le zanzare notturne arrivino a turbare il mio sonno.
    E' contro le temibilissime tigre che non c'è rimedio che tenga. Da quattro o cinque anni hanno letteralmente invaso questa parte di pianura, e ancora non si è trovata una soluzione per tenerne sotto controllo il numero: piante repellenti, lozioni, disinfestazioni... resistono a tutto quelle stronze. Sono un vero tormento.

    P.S. Lo hai fatto con un argomento piuttosto "pungente", ma bentornata! :)

    RispondiElimina
  3. il maledetto zzzzzzzzzz...ma vuoi mettere la soddisfazione di accendere la luce, beccarla ed ammazzarla? Io mi addormento come un bambino, dopo!

    RispondiElimina
  4. zzzzz... quante botte sulle orecchie! :)
    però la casetta vista parco non sembra male! ;) ciao

    RispondiElimina
  5. Ma... Vivi!!!!!!!!
    E se poi i pippistrelli si "aggrappano" ai tuoi capelli e snobbano le zzzzzzzzzzanzare.

    RispondiElimina
  6. Trattasi di ginnastica serale... prendi la zanzara!!!
    un saluto

    RispondiElimina
  7. Ma com'è che qui a Milano, dove abito, di zanzare nemmeno l'ombra?

    RispondiElimina
  8. Allora, è arrivato il pippino ad occuparti la casa? A me piacciono molto, e sto pensando anche io di metterla; devo studiare bene il posto, e sperare che il condominio non mi rogni se la metto in facciata.
    In ogni caso, se proprio ti pungono lo stesso, strofina sulla puntura del sapone da bucato, che essendo basico neutralizza il veleno acido della zanzicchia. Almeno non ti prude...

    RispondiElimina
  9. Ciao, scrivo qui, ma non è per commentare questo post. Ho trovato il tuo blog per caso, cercando una recensione per il libro di Dehasse sui gatti (mi occupo di delfini, tartarughe e squali, figurati cosa capisco di gatti, e avendone uno da qualche settimana... devo imparare). Volevo ringraziarti perchè ho visto che hai ripreso e linkato gli appelli di Fondazione Cetacea. Grazie di cuore.
    Tornerò a trovarti.
    Marco

    RispondiElimina
  10. * Anna, :-) anche a te.

    * Bike rider, thanks a lot. Best regards.

    * Ross, grazie! E' bellissimo tornare e trovare "vecchi" amici (l'ho messo tra virgolette, eh!). Contro le zanzare tigre sono portentosi rondoni, rondini e balestrucci. E pure le libellule, che mangiano le larve delle zanzare eliminando così il problema prima ancora che si presenti.
    Un abbraccione!

    * Baol, ma no! Come fai a dormir sereno dopo aver compiuto uno zanzaricidio?!? Sarà che io fin da piccina ascoltavo la canzone della zanzara in abito da sera...

    RispondiElimina
  11. * Elena, la casetta vista giardino è uno spettacolo, altro che! ;-)

    * Kai, noooooo!!! Non dirmi che credi a questa assurda sciocchezza dei pipistrelli che si attaccano ai capelli... E, comunque, piuttosto che venir punzecchiata senza via di scampo, preferirei girare con un pipistrello annidato tra i riccioli! :-D
    Un abbraccio, carissima!

    * Ernest, decisamente preferisco un altro tipo di attività fisica! :-)

    * Alberto, beh, se il clima è quello non mi stupisce che non si vedano zanzare... Anche se, a onor del vero, questi insetti danno il tormento persino a renne e lupi artici nel corso dell'estate polare!

    * Cincia, quella del sapone è una genialata!!! Non lo sapevo!
    Non so se la casetta sia abitata o meno, ma grazie al cielo - per ora - di zanzare nemmeno l'ombra, quindi il sapone resta tranquillo in bagno... :-D
    Spero che i tuoi condomini non ti facciano storie, ma se disponete di un giardino la bat box può venir messa anche sul tronco di un albero, senza necessariamente intaccare la facciata dell'edificio. ;-)

    * Shortfin, ben venuto! Io con gli squali ho un rapporto... diciamo conflittuale e anche in fatto di gatti non è che abbia chissà che grande esperienza, però son contenta della tua visita e spero di rileggerti presto!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...